IZ1DFF  ITALIAN HAM RADIO STATION                                      > Progetti



WinKeyer USB

un ottimo keyer 


Siccome il mio vecchio e fidato Kenwood TS140 è sprovvisto di un keyer interno mi si è parata davanti la necessità di doverne acquistare uno per poter utilizzare il mio paddle fin'ora usato con il K1 in portatile e con l'Icom 706 MKII in campagna.
Il mio interesse si è subito indirizzato verso i prodotti in kit soprattutto per tener alta la bandiera dell'OM sperimentatore in considerazione anche del fatto che tutti questi tipi di prodotti sono di facile realizzazione. Il mercato soprattutto americano offre una moltitudine di keyer di ottimo livello quindi la scelta non è stata proprio delle più facili. Avendo però le idee chiare su ciò che cercavo sono riuscito a trovare quello più adatto a me. Volevo infatti un prodotto di medio-alto livello che però avesse tutte le caratteristiche dei più blasonati keyer tipo memorie, programmabilità totale della velocità, dei messaggi, della pesatura dei caratteri e , in ultimo, volevo fosse possibilie utilizzarlo nei contest in previsione di qualche futura attività.
La scelta è ricaduta sul WinKeyer USB, un keyer dalla piccola scatola ma dalle grandi potenzialità.

Il keyer arriva dentro una scatola al cui interno si trovano gli elementi divisi in modo accurato: scatola,circuito stampato,pacco batteria (vuoto - servono 3 ministilo), componentistica e CD rom.
I componenti sono divisi a loro volta tra elementi passivi, jack + prese ed integrati. Viene fornito anche un CD all'interno del quale sono presenti i pdf con le istruzioni di montaggio e funzionamento e i programmi di gestione del Keyer.
Win Key USB

Nonostante la facilità del Kit (circa 1 ora e 1/2 finito) suggerisco sempre di dividere i componenti in modo maniacale, stampare le istruzioni di montaggio e leggere sempre anche la riga successiva al punto che si sta affrontando e prendervi il vostro tempo. Penso che l'unico elemento "critico" del montaggio sia quello di inserire gli integrati nel verso corretto.
WKUSB

Come ho già scritto il montaggio è veramente semplice e se si lavora con calma è praticamente impossibile sbagliare.Una volta terminato il montaggio, appena si inseriscono le 3 ministilo si sentirà una R trasmessa dal cicalino del keyer
Ecco il mio WinKeyer USB finito.

WKUSB finito

Sebbene il montaggio sia semplice non posso dire lo stesso per quanto riguarda le istruzioni della programmazione del keyer. Il mio scopo era quello di programmarlo per la modalità stand alone ma , complice la poco chiarezza delle istruzioni in pdf, ho trovato difficoltà nel capire quale applicazione installare e come settare al meglio il keyer.
Sarebbe stato estremamente più intuitiva una guida con il print screen dell'applicazione con sotto la spiegazione voce per voce dei settaggi del programma.

Sito di riferimento: www.k1el.com


Documentazione:


> Progetti