IZ1DFF  ITALIAN HAM RADIO STATION                                       > HOME



ENGLISH ITALIANO

KENWOOD AT 250

accordatore automatico

Kenwood AT 250

E cco l'ultimo oggetto del desiderio arrivato ad abbellire e a rendere più efficiente la mia stazione radio.
Da qualche tempo mi ero convinto che un accordatore automatico sarebbe stato necessario per la mia attività soprattutto in considerazione del fatto che non dispongo di un parco antenne degno di tale nome ma l'antenna "principale" è un dipolo trappolato per i 20 metri autocostruito . Questo dipolo, non so per quale strano motivo, riusciva a mantenere un ROS basso anche sulle bande dei 12 e 10 metri e ora, con l'accordatore automatico, queste bande sono finalmente diventate utilizzabili senza la preoccupazione di danneggiare i finali della radio.
La scelta è caduta senza alcun ombra di dubbio sul Kenwood AT-250 in quanto fa parte della stessa linea del mio Kenwood TS-140S e l'idea di dare un tocco d'ordine e professionalità al mio modesto shack mi allettava non poco.

L'accordatore in questione ha le seguenti caratteristiche :
  • Copertura di tutte le bande radioamatoriali HF WARC comprese (selezione automatica se interfacciato con un TS -430)
  • Doppia possibilità di alimentazione elettrica: 120/220 Vac o 13,8 Vdc
  • Possibilità di visualizzazione POWER 20W / 200W o lettura del ROS istantaneo
  • Quattro antenne gestibili tramite un selettore posizionato sul pannello frontale
  • Selettore RX IN/OUT - se posizionato su OUT solo il segnale in uscita passa per l'accordatore, se posizionato su IN , passano attraverso l'accordatore sia i segnali in uscita sia quelli in ingresso.
L'accordatore garantisce un'accordo ottimale di antenne tra i 20 e i 150 OHM o con un valore di SWR  fino a 2,5 : 1.
La possibilità di alimentarlo a 13,8 Vdc mi permette di utilizzarlo anche dal camper senza dover necessariamente gravare sul generatore.
Sono convinto di aver fatto un ottimo acquisto!

Scarica il manuale di istruzioni in italiano
: Kenwood AT-250 (pdf  300 KB)
Schema elettrico:
AT 250 (pdf 158 KB )


> HOME